sabato sera

bè una volta c’era “la febbre del sabato sera”, ora c’è ” sono fuori dal tunnel del divertimento”! ok, mi identifico con entrambe le situazioni,ora la febbre non ce l’ho più, e sono sempre perennemente “sana” il termometro è sempre sui trentasei e mezzo e vorrei, dico vorrei,trovare qualcosa di veramente divertente da fare! La solita pizza? Nooo, il solito … Continua a leggere

ti penso

sento qualcosa che mi sconvolge , mi accade ogni volta che ti guardo, e continuo a pensare a quello sguardo; il tempo sembra essersi fermato in quell’attimo, e non so cosa fare di me stessa, se continuare ad indugiare in quella dolce sensazione o rinunciare a questo sogno…intanto continuo a pensarti e non so quasi nulla di te.

black out

è buio, buio completo mi ritrovo all’interno della macchina del tempo ,sono rimasta bloGGata dentro, soffro di claustrofobia, cerco aiuto, digito alla cieca, ho voglia di tornare indietro ma dove??? Nel passato o nel futuro?

on my own

ancora e per sempre qui, da sola, per conto mio, a domandarmi chi sono, dove vado e cosa cerco, nell’infinito blu di questo cielo che è mio ma che vorrei condividere con tutti voi e restare a lungo ad osservare in questa giornata gelida ma stupenda, dai colori accesi e sfolgoranti…

grazie blog

mercoledì 21 gennaio ore 10 circa: stavo lavorando quando improvvisamente ho pensato a te mio caro blog! Si, dopo molti anni mi accingo di nuovo a scrivere ed ad esprimere tutto ciò che mi passa per la mente, e tutto questo proprio da quando sono qui, su questa pagina di diario e tutto questo non fa che procurarmi una consapevolezza, … Continua a leggere

amori in chat

cosa ne pensate di quella fibrillazione che vi assale quando arriva un messaggio da quel net friend con cui avete chattato la sera precedente,al quale avete confidato segreti che a nessuno , forse solo al proprio analista, avete mai rivelato, con cui avete trascorso delle ore a digitare insieme su quella tastiera a volte distratta che vi fa scrivere certe … Continua a leggere

il cielo d’inverno

I colori che vedo nel cielo dalla mia finestra sono come quelli del mio cuore: ora grigio di tristezza, ora nero di odio. ora azzurro di speranza . Lo sfondo è comunque sempre uguale : una piena consapevolezza della mia esistenza che adesso sembra non avere alcun colore

I don’t like bush

Ci lamentavamo di Bill e delle sue scappatelle…ma ragazzi è forse meglio un uomo come l’attuale mr president della nazione più potente del mondo che per farsi perdonare dei suoi sbagli in politica internazionale adesso fa propaganda dei nuovi programmi NASA per il prossimo futuro? Ma non è che, niente niente, Bill Laden si nasconde su Marte?

marte

flash dal pianeta rosso: una emozione incredibile! chi fra di voi non ha pensato solo per un attimo all’esistenza di una vita lassù e non ha provato a immaginare…..raccontatemi le vostre sensazioni

insane sensazioni?

non so dire cosa sento dentro ma posso solo ammettere che è qualcosa di strano, è una metamorfosi del mio essere, del mio esistere, è una voglia matta di recuperare tutto il tempo perso, un desiderio di lasciare una nuova traccia di me sulle strade che percorro; UDITE UDITE WONDER WOMAN è TORNATA!